Esercitazione Grifone 2010 - Typhoon Spotter Aviation Photography - Fotografia Aeronautica di Manifestazioni Aeree Italiane ed Estere, Frecce Tricolori e molti altri velivoli - Eurofighter Grosseto

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Esercitazione Grifone 2010

"Grifone 2010"


Venerdì 24 settembre scorso  presso la base di Grosseto,si è tenuto il Media Day in occasione del termine dell'Esercitazione internazionale S.A.R. "GRIFONE 2010", svoltasi dal 20 al 23 dello stesso mese.
Il tutto inizia con il benvenuto da parte del Comandante del 4° Stormo Col. Michele Morelli, il quale illustra il significato della "GRIFONE 2010" ponendo l'accento il particolare sul lavoro che questi uomini e donne esplicano, con il massimo della professionalità, nel cercare e soccorrere personale navigante in difficoltà.
All'Esercitazione hanno preso parte, nel quadro dell'applicazione degli accordi internazionali SARMEDOCC (Search and Resque Mediterraneo Occidentale) ed italo-maltese, elicotteri di Italia, Francia, Spagna e Malta.
VELIVOLI ITALIANI PARTECIPANTI
1  AB-212           670° Squadriglia Soccorso Aereo - Decimomannu
1  AB-212           M.I.A.T.M. (Missione Italiana Assistenza Tecnico Militare) - Malta
1  AB-212           3° Reparto Volo Polizia di Stato - Bologna
1  AB-412           4° Elinucleo Carabinieri - Pisa
1  AB-412           Centro Operativo Aereo Corpo Forestale dello Stato - Rieti
1  AW-139          S.U.E.M. (Servizio Urgenze Emergenza Medica) - Grosseto
1  AB-412           Elinucleo Vigili del Fuoco - Arezzo
VELIVOLI STRANIERI PARTECIPANTI
1  AS-332 Super Puma          Armèe de l'Air - Solenzara (Corsica)
1  HD-19/ AS-330J Puma          801° Esquadrilia - Palma de Maiorca
OSSERVATORI STRANIERI
Egitto  1
Grecia  1
Libia  6
Marocco  1
AGENZIE PARTECIPANTI
- MIATM Malta
- Arma dei Carabinieri
- Croce Rossa Italiana/ Infermiere Volontarie A.S.A.R. (Assistenti SAR)
- Polizia di Stato
- Corpo Forestale dello Stato
- Corpo Nazionale Vigili del Fuoco
- Provincia di Grosseto
- Volontariato provincia di Grosseto
- Servizio SUEM 118 di Grosseto e Siena
L'obbiettivo dell'Esercitazione è stato quello di addestrare il personale pianificatore dell'R.C.C. (Resque Coordination Center) e del C.N.S.A.S.(Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico), gli equipaggi di volo, le unità di ricerca terrestre e la struttura logistica, alla pianificazione e condotta di un'operazione di soccorso coordinato a favore di un equipaggio coinvolto in un incidente di volo.

SCENARIO DELLA "GRIFONE 2010"
Alle 10.30 circa due velivoli militari, con 4 piloti a bordo, entrano in collisione e, dopo una fase di ricerca informazioni e di pianificazione, viene individuata l'area del Monte Amiata quale luogo dell'incidente.
Vengono immediatamente lanciate le missioni SAR aereo e terrestre; alle 16.00 circa viene ritrovato il relitto di uno degli aerei. Alle 19.00 circa una squadra cinofila del Soccorso Alpino trova il primo pilota, il quale viene subito trasportato al campo base dove è presente un P.M.A. (Posto Medico Avanzato) per la valutazione dei traumi ed il successivo trasferimento presso una struttura ospedaliera idonea. Alle 22.30 circa viene ritrovato anche il secondo pilota grazie ai visori N.V.G. (Night  Vision Goggles) in dotazione all'equipaggio dell'AB-212 dell'AMI.
L'Esercitazione si conclude alle 14.00 circa del giorno seguente, con il recupero dei piloti del secondo velivolo.
Presso il Centro Operativo della Protezione Civile della Provincia di Grosseto (sito in località Aiuole/ Monte Amiata - GR) è stato approntato un Campo Base per supportare logisticamente le unità di ricerca terrestre ed un Posto Medico Avanzato, con mezzi e personale dei SUEM 118 di Grosseto/ Siena, dell'AMI delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana come già detto poc'anzi.    
Coordinamento e condotta delle operazioni aeree sono state gestiti dal C.O.F.A. (Comando Operativo Forze Aeree) dell'AMI di Poggio Renatico (FE).

I relatori del briefing, il Comandante del 4° Stormo Col. Michele Morelli ed il Col. Fabio Terpin del COFA (Direttore dell'Esercitazione)


 

Di seguito la photogallery completa dell'evento

Foto  di Stefano Duranti

 
© Typhoon Spotter Aviation Photography - Tutti i diritti riservati - All rights reserved -
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu