THE JUBILEE AIRSHOW - Duxford 2012 - Typhoon Spotter Aviation Photography - Fotografia Aeronautica di Manifestazioni Aeree Italiane ed Estere, Frecce Tricolori e molti altri velivoli - Eurofighter Grosseto

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

THE JUBILEE AIRSHOW - Duxford 2012


Nell'ambito delle celebrazioni del Giubileo di Diamante per i 60 anni di regno della Regina d'Inghilterra Elisabetta II, anche l'Imperial War Museum (IWM) di Duxford, il 27 maggio scorso, ha organizzato sul proprio aeroporto un Air Show per contribuire fattivamente all'importante evento.
Tutti gli appassionati di aviazione sanno bene che Duxford e' un luogo speciale che meriterebbe almeno una visita all'anno per assistere ad uno dei quattro Air Show che normalmente si tengono su questo aeroporto, ed anche in questa occasione devo fare un applauso agli organizzatori che ancora una volta non hanno tradito le aspettative dei moltissimi appassionati affluiti in aeroporto.
Quando si parla di Inghilterra la prima paura che si materializza nella mente di ogni fotografo e' la questione meteo, visto che tutti conoscono l'estrema variabilita' ed inclemenza del tempo inglese.
Incredibilmente in questa occasione le nuvole si sono fatte totalmente da parte ed abbiamo avuto una giornata di sole splendente con temperature elevate che quasi ci ha fatto dimenticare di essere nella verde e piovosa Inghilterra!

 


In attesa dell'inizio dei display, previsti intorno alle 14.30, abbiamo potuto fare un ampio giro negli hangar in cui vengono tenuti, sia i velivoli che vanno a costituire il museo vero e proprio, sia tutte quelle macchine in fase di manutenzione ordinaria o in attesa di restauro.
Tra i diversi velivoli in avanzata fase di restauro la macchina che a mio avviso meritava un'attenzione particolare era il FIAT CR.42 che tutti speriamo di poter veder volare molto presto.
Molto bello anche il restauro del P-47G Thunderbolt "Snafu" che in molti hanno potuto ammirare nei cieli di Duxford in occasione dell'ultimo Flying Legend.
Come sempre interessantissimo da visitare il museo americano, dove troviamo esposte vere leggende dell'aria come SR-71 Blackbird o B-52 Stratofortess, e che quest'anno e' stato arricchito dalla sezione di un cockpit di F-15E che e' possibile studiare in ogni singolo dettaglio.
Puntuali, come nella migliore tradizione inglese, alle 14.30 sono iniziate le esibizioni in volo!
Si e' partiti con la poderosa esibizione di un Typhoon della RAF, appartenente al 6 Squadron di Leuchars che quest'anno si occupera' dei display dell'Eurofighter inglese, seguita poi da diversi passaggi del bellissimo B-17G Flying Fortress "Sally B" che come sempre affascina per la sua bellezza e per la musica che i suoi 4 motori a pistoni trasmettono.Dopo questo splendido inizio lo show e' proseguito con velivoli del calibro del Lancaster dell'Hurricane e dello Spitfire, tutti provenienti dal "Battle of Britain Memorial Flight" basato sulla base RAF di Coningsby. Subito dopo e' stata la volta di due Hawker Nimrod, seguiti da due T-6 Harvard e da un interessante Tucano RAF verniciato con una colorazione commemorativa applicata appunto in occasione dei festeggiamenti per il Giubileo della regina. Pochi secondi dopo l'abbandono dell'area display da parte del Tucano e' stata la volta del F-16 Belga che ha fatto entusiasmato tutti gli appassionati a colpi di postbruciatore e flare! Subito dopo e' stata la volta dell'ala rotante con un Westland Lynx appartenente all'815 Naval Air Squadron di Yeovilton e di un Sea King del 22 Squadron RAF di Wattisham. Nella parte finale dell'Air Show si sono esibiti uno scintillante  Gloster Meteor T7 ed un Hawk del 208 Squadron RAF di Valley. A chiudere la grandiosa giornata aviatoria e' spettato a  tre splendidi Spitfire che con i loro perfetti passaggi in formazione hanno consentito a tutti noi fotografi di poter scaricare migliaia di megabyte sulle nostre schede fotografiche!


Finito lo show rimane ogni volta la stessa sensazione di appagamento per lo spettacolo a cui si e' appena assistito, ma anche la tristezza per la consapevolezza che per ammirare cose di questo tipo non c'e' altro modo che attraversare la Manica e recarsi ad uno dei tanti appuntamenti aeronautici che settimanalmente si svolgono in Inghilterra e che purtroppo mai vedremo in Italia.
Di seguito l'elenco completo dei velivoli che hanno partecipato all'Airshow:

Aircraft

Operator

Aircraft

Operator

F-16 Fighting Falcon
Eurofighter Typhoon
Bae Hawk
Socata TB30 Epsilon x 3
Westland Lynx
Sea King
Tucano
King Air
Tutor
Lancaster/Hurricane/Spitfire
B-17 Flying Fortress Sally B
Hawker Nimrod
Hawker Nimrod
Spitfire V
Spitfire IXT
Spitfire IX

Belgian Air Force
6 Squadron RAF Leuchars
208 Squadron RAF Valley
French Air Force Patrouille Cartouche Dore
815 Naval Air Squadron RNAS Yeovilton
22 Squadron RAF Wattisham Airfield
CFS Flight RAF Linton-on-Ouse
45 Squadron RAF Cranwell
16 Squadron RAF Cranwell
Battle of Britain Memorial Flight RAF Coningsby
B-17 Preservation
Historic Aircraft Collection
The Fighter Collection
The Fighter Collection
Air Leasing
Old Flying Machine Company

Harvard
Harvard
de Havilland Chipmunk
de Havilland Chipmunk
Gloster Meteor T7
de Havilland Dragon Rapide
Avro Anson
SBach Duo
Bucker Jungmeister
Westland Wasp (static display)
Auster (static display)
Auster T7 (static display)
Me-108 (static display)
Percival Jet Provost V (static display)
Percival Piston Provost (static display)

The Fighter Collection
Aircraft Restoration Company
A. Grounsell
Aircraft Restoration Company
Air Atlantique Classic Flight
D&M Miller
Air Atlantique Classic Flight
The Red Bull Matadors
G. Brander
Kennet Aviation
D&M Miller
Air Atlantique Classic Flight
S. O'Connell
Henry Cooke
Henry Cooke

Di seguito la photogallery completa dell'evento

Foto di Alessandro Fucito.

 
© Typhoon Spotter Aviation Photography - Tutti i diritti riservati - All rights reserved -
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu